Piazza Ducale - IAT Pro Loco Vigevano

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Piazza Ducale

Piazza Ducale

Splendido esempio di piazza rinascimentale è stata concepita come opera architettonica unitaria; nel suo insieme costituisce una delle più compiute realizzazioni urbanistiche di tutto il quattrocento lombardo.
La piazza si presenta a pianta rettangolare con le seguenti dimensioni: 134 metri di lunghezza e 48 metri di larghezza, circondata da portici ad arcate, sorretti da 84 colonne con capitelli lavorati e tutti differenti fra loro. Originariamente i portici si interrompevano ai piedi della Torre del Bramante, in corrispondenza dell'attuale scalone di accesso al castello: al posto di quest’ ultimo, una rampa, percorribile anche a cavallo, saliva dal centro della piazza fino al portone del castello, ingresso d'onore della reggia sforzesca.
Nel 1680 per opera del vescovo spagnolo Juan Caramunel Lobkovitz, la rampa fu abbattuta, il giro dei portici completato ed il quarto lato della piazza fu chiuso dalla facciata barocca del Duomo, concava e perpendicolare all' asse della Piazza in modo da mascherare l'eccentricità della chiesa.
La quattrocentesca decorazione pittorica fu realizzata agli inizi del Novecento, ad opera dei pittori Casimiro Ottone e Luigi Bocca, con colori e motivi vivaci, su modello delle poche tracce originali rimaste: un gioco illusionistico di architetture, figure mitologiche, disegni floreali, stemmi ducali ed una serie di medaglioni raffiguranti personaggi della famiglie Visconti e Sforza, i grandi della storia classica e curiosi motti quattrocenteschi.


- L' itinerario di 1/2 giornata può comprendere la visita a:
Piazza Ducale
Castello Visconteo Sforzesco
Duomo
Museo della Calzatura e Pinacoteca Civica

- L'itinerario di 1 giornata può comprendere la visita a:
Piazza Ducale

Castello Visconteo Sforzesco
Duomo
Museo della Calzatura e Pinacoteca Civica

nel pomeriggio
Visita ai più suggestivi itinerari immersi ne Parco del Ticino


Per altre informazioni:
Comune di Vigevano clicca qui


 
Torna ai contenuti | Torna al menu